…la brutta eredità che lascia un padre cattivo davanti a Dio

…perché seguire gli stessi passi?

la religione, la religiosità, una falsa dottrina diventa " padre " di tutto ciò che siamo,

o possiamo diventare…

un figlio può cambiare tutto, in buon tempo

Manasse: il padre

Amon… il figlio, 22 anni e regnò due anni,

come il padre… Verso 19, Egli fece ciò che è male agli occhi dell'Eterno, come aveva fatto suo padre Manasse. Verso 23, Ora i servi di Amon ordirono una congiura contro di lui e uccisero il re nel suo palazzo.

il problema: Verso 21… Seguì interamente la via seguita da suo padre, servì gli idoli che aveva servito suo padre e li adorò…

il prossimo figlio… Giosia, re di Giuda cambio tutto!

Nuova Diodati:

2Re 21:10-26

10 Allora l'Eterno parlò per mezzo dei suoi servi, i profeti, dicendo: 11 «Poiché Manasse, re di Giuda, ha commesso queste abominazioni (ha fatto maggior male di tutto quello fatto dagli Amorei, che furono prima di lui, e mediante i suoi idoli ha pure fatto peccare Giuda), 12 così dice l'Eterno, il DIO d'Israele: "Ecco, io faccio venire su Gerusalemme e su Giuda una tale sciagura, che chiunque ne sentirà parlare ne avrà entrambe le orecchie rintronate. 13 Stenderò su Gerusalemme la cordicella di misurazione di Samaria e il piombino della casa di Achab, e ripulirò Gerusalemme come si ripulisce un piatto che, una volta ripulito, lo si capovolge. 14 Così abbandonerò il residuo della mia eredità e li darò nelle mani dei loro nemici, ed essi diventeranno preda e bottino di tutti i loro nemici, 15 perché hanno fatto ciò che è male ai miei occhi e mi hanno provocato ad ira dal giorno che i loro padri uscirono dall'Egitto fino ad oggi"». 16 Manasse versò pure moltissimo sangue innocente, fino a riempire Gerusalemme da una estremità all'altra, oltre al suo peccato di far peccare Giuda, facendo ciò che è male agli occhi dell'Eterno. 17 Il resto delle gesta di Manasse, tutto ciò che fece e i peccati che commise, non è scritto nel libro delle Cronache dei re di Giuda? 18 Così Manasse si addormentò con i suoi padri e fu sepolto nel giardino del suo palazzo, nel giardino di Uzza. Al suo posto regnò suo figlio Amon.
Amon, re di Giuda
19 Amon aveva ventidue anni quando iniziò a regnare, e regnò due anni a Gerusalemme. Sua madre si chiamava Meshullemeth, figlia di Haruts di Jotbah. 20 Egli fece ciò che è male agli occhi dell'Eterno, come aveva fatto suo padre Manasse. 21 Seguì interamente la via seguita da suo padre, servì gli idoli che aveva servito suo padre e li adorò. 22 Abbandonò l'Eterno, il DIO dei suoi padri, e non camminò nella via dell'Eterno. 23 Ora i servi di Amon ordirono una congiura contro di lui e uccisero il re nel suo palazzo. 24 Ma il popolo del paese mise a morte tutti quelli che avevano congiurato contro il re Amon e, al suo posto, fece re suo figlio Giosia. 25 Il resto delle gesta compiute da Amon non è scritto nel libro delle Cronache dei re di Giuda? Egli fu sepolto nel suo sepolcro, nel giardino di Uzza. Al suo posto regnò suo figlio Giosia.




Guzmán Ávila, Pedro Antonio
pastore
chiesa di Torino
00 (Italy +39) 327 1613 106
[WhatsApp]