[ foto: stagione invernale – la primavera sta per arrivare – ]

Levitico 22

Cose vietate ai sacerdoti
1 L’Eterno parlò ancora a Mosè, dicendo: 2 «Di’ ad Aaronne e ai suoi figli che si astengano dalle cose sante a me consacrate dai figli d’Israele e non profanino il mio santo nome. Io sono l’Eterno. 3 Di’ loro: “Qualunque uomo della vostra stirpe che nelle future generazioni si avvicinerà in stato di impurità alle cose sante, che i figli d’Israele consacrano all’Eterno, sarà sterminato dalla mia presenza. Io sono l’Eterno.


 




paz, paz de Cristo Jesùs!
pastore@Antioca.it