Numeri 21

Vittoria di Israele sui Cananei
(Nu 33:40; Gc 1:17Is 49:24-26

1 Quando il re cananeo di Arad, che abitava nel Neghev, udì che Israele veniva per la via di Atharim, combattè contro Israele e fece alcuni prigionieri. 2 Allora Israele fece un voto all’Eterno e disse: «Se tu mi darai nelle mani questo popolo, distruggerò completamente le loro città». 3 L’Eterno diede ascolto alla voce d’Israele e gli diede nelle mani i Cananei; ed essi li distrussero completamente con le loro città, e quel luogo fu chiamato Hormah.


Brano, secondo movimento, 3 Concerto Piano & Orchestra Beethoven

Brano, secondo movimento, 5 Concerto Piano & Orchestra Beethoven

Brano introduzione… Old Rugged Cross – Via Dolorosa… piano

Salmi 91 – dal mare…


 



Dalla Sorella Alessia…

[07:10, 18/2/2018] Alessia Trisorio:

1 Cronache 16:34-36 La Nuova Diodati (LND)

34 Celebrate l’Eterno, perché egli è buono, perché la sua benignità dura in eterno.
35 Dite: «Salvaci, o DIO della nostra salvezza! Raccoglici e liberaci dalle nazioni, affinché celebriamo il tuo santo nome e ci gloriamo nel lodarti».
36 Benedetto sia l’Eterno, il DIO d’Israele, d’eternità in eternità! E tutto il popolo disse: «Amen», e lodò l’Eterno. 🙌🏻🙌🏻

[08:13, 18/2/2018] Alessia Trisorio:

Salmo 15
Il titolo che danno è
IL VERO CITTADINO DEI CIELI!

1 O Eterno, chi dimorerà nella tua tenda? Chi abiterà nel tuo Santo monte?
2 colui che cammina in modo irreprensibile e fa ciò che è giusto, dice la verità come L’ ha nel cuore;
3 che non calunnia con la sua lingua, non fa alcun male al suo compagno, non lancia alcun insulto contro il suo prossimo.
4 Ai suoi occhi è disprezzata la persona spregevole, ma egli onora quelli che temono l’Eterno; anche se ha giurato a suo danno, egli non ritratta;
5 non dà il suo denaro ad usura e non accetta doni contro l’innocente. Chi fa queste cose non sarà mai smosso.

Amen – PdC in questo giorno!🔥






Dalla Fratello Giuseppe Luongo…

[02:00, 20/2/2018] Giuseppe Luongo: Santa Biblia Reina Valera 1960
Hebreos 12 ( Ebrei, Capitolo 12, versi 1 al 2 )
1
Por tanto, nosotros también, teniendo en derredor nuestro tan grande nube de testigos, despojémonos de todo peso y del pecado que nos asedia, y corramos con paciencia la carrera que tenemos por delante,
2 puestos los ojos en Jesús, el autor y consumador de la fe, el cual por el gozo puesto delante de él sufrió la cruz, menospreciando el oprobio, y se sentó a la diestra del trono de Dios.

[02:21, 20/2/2018] Giuseppe Luongo:

Egli tiene in serbo per gli uomini retti un aiuto potente, uno scudo per quelli che camminano nell’integrità, allo scopo di proteggere i sentieri della giustizia e di custodire la via dei suoi fedeli. Allora comprenderai la giustizia, l’equità, la rettitudine, tutte le vie del bene. Perché la saggezza ti entrerà nel cuore, la scienza sarà la delizia dell’anima tua, la riflessione veglierà su di te, l’intelligenza ti proteggerà essa ti scamperà cosí dalla via malvagia, dalla gente che parla di cose perverse, da quelli che lasciano i sentieri della rettitudine per camminare nelle vie delle tenebre, che godono a fare il male e si compiacciono delle perversità del malvagio, i cui sentieri sono contorti e percorrono vie tortuose.
Proverbi 2:7‭-‬15

 



pastore@Antioca.it