Scritti dal 18 Dicembre 2017… Dal pastore…

( Facebook posting 18 Dic 17 )

l’esercitazione è importante…
in tempo d’ostilità e guerra l’esercito è pronto!

la preghiera è l’esercitazione ” in continuum ”
è fondamentale, precisa e sempre in buon tempo!

www.Antioca.it

prega…
impara a pregare…
impara a comunicarti…
impara a dialogare con l’Eterno!

pastore@Antioca.it
Antioca Apostolic Church

eṡercitazióne s. f. [dal lat. exercitatio -onis]. – L’atto, il fatto di esercitare o di esercitarsi, come attività svolta metodicamente per dare o acquistare pratica in qualche cosa… ( treccani )

allora,

tutto ciò che si fa al fine di acquistare o conferire pratico addestramento: e. scolastiche; e. universitarie o di seminario, lezioni di carattere pratico che si svolgono parallelamente al corso ufficiale, tenute dall’insegnante stesso della materia o da un ricercatore; anche titolo, nel plur., di trattati o manuali composti perché vi si esercitino studenti: e. linguistiche, critiche, anatomiche. Nel linguaggio milit., complesso di attività di studio e operative, compiute per addestramento e allenamento degli organi di comando e delle truppe nelle rispettive funzioni e attività: e. di marcia, di tiro; più spesso al plur.: e. tattiche; esercitazioni con i quadri, con i posti di comando, con le truppe; e. aeronautiche, navali. ◆ ( treccani )


 

War Alarm… ALARMA DI GUERRA!

alle 03:00, 04:00, 05:00 una sveglia importante…

un comento vero nel video su YouTube dice che:
Come to Israel and listen to this sound all the time…

pastore@Antioca.it

un chiamato alla preghiera,
un dialogo con Dio!

lo stilo di vita pentecostale ( per esperienza )
apostolico ( il nostro stilo di vita, Atti:2:41-27 )


 

c’è molto materiale – video/visuale: Torino sotto le bombe…

l’opere della carne provano di distruggere la chiesa, la famiglia-la casa, senza fermarsi: oggettivo —> distruzione totale!

16 Or io dico: Camminate secondo lo Spirito e non adempirete i desideri della carne,

17 la carne infatti ha desideri contrari allo Spirito e lo Spirito ha desideri contrari alla carne; e queste cose sono opposte l’una all’altra, cosicché voi non fate quel che vorreste.

18 Ma se siete condotti dallo Spirito, voi non siete sotto la legge.

19 Ora le opere della carne sono manifeste e sono: adulterio, fornicazione impurità, dissolutezza,

20 idolatria, magia, inimicizie, contese, gelosie, ire, risse, divisioni, sette,

21 invidie, omicidi, ubriachezze, ghiottonerie e cose simili a queste, circa le quali vi prevengo, come vi ho già detto prima, che coloro che fanno tali cose non erediteranno il regno di Dio,

22 Ma il frutto dello Spirito è: amore gioia, pace, pazienza, gentilezza, bontà, fede, mansuetudine, autocontrollo.

23 Contro tali cose non vi è legge. Galati 5:16-23 LND


 

Efesini 6
La vostra forza viene soltanto da Dio.
10 Per ultima cosa voglio ricordarvi che dovete prendere forza dal Signore, dalla sua potenza straordinaria. 11 Indossate tutta l’armatura di Dio per poter resistere a tutte le manovre e ai tranelli del diavolo. 12 Infatti, noi non combattiamo contro persone in carne e ossa, ma contro spiriti senza corpo, contro potenti esseri diabolici, prìncipi malvagi delle tenebre, che dominano questo mondo; e contro gli spiriti maligni che sono nel mondo invisibile dello spirito…

pace, pace di Cristo…
pace di Cristo Gesù! – pastore@Antioca.it

Non è mai troppo tardi, fino all’ultimo minuto!



 

Apocalisse 12 ( il grido di VITTORIA! totale! )

10 Allora udii una gran voce nel cielo, che diceva: «Ora è venuta la salvezza e la potenza, il regno del nostro Dio, e il potere del suo Cristo, perché è stato gettato giù l’accusatore dei nostri fratelli, colui che giorno e notte li accusava davanti al nostro Dio. 11 Ma essi lo hanno vinto per mezzo del sangue dell’Agnello, e con la parola della loro testimonianza; e non hanno amato la loro vita, anzi l’hanno esposta alla morte. 12 Perciò rallegratevi, o cieli, e voi che abitate in essi! Guai a voi, o terra, o mare! Perché il diavolo è sceso verso di voi con gran furore, sapendo di aver poco tempo».

Grz Mille ministro Bracuto per il straordinario video… ( Milano )


il momento giusto è adesso: cambiamento!

Cara sorella…
Quando i guerrieri di Dio cadono in ginocchio…
– La battaglia non è finita!
– La battaglia è appena iniziata…
Lunedì, 18 Dicembre 2017. Pastore e Moglie


La sorella Flor condivide questa scrittura:

Ecclesiaste 3:1-9
Per ogni cosa c’è un tempo fissato da Dio
1 Per ogni cosa c’è la sua stagione, c’è un tempo per ogni situazione sotto il cielo: 2 un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per piantare e un tempo per sradicare ciò che è piantato, 3 un tempo per uccidere e un tempo per guarire, un tempo per demolire e un tempo per costruire, 4 un tempo per piangere e un tempo per ridere, un tempo per far cordoglio e un tempo per danzare, 5 un tempo per gettare via pietre e un tempo per raccogliere pietre, un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci, 6 un tempo per cercare e un tempo per perdere, un tempo per conservare e un tempo per buttare via, 7 un tempo per strappare e un tempo per cucire, un tempo per tacere e un tempo per parlare, 8 un tempo per amare e un tempo per odiare, un tempo per la guerra e un tempo per la pace. 9 Che vantaggio ha chi lavora da tutto ciò in cui si affatica?

[ Sorella Flor: 18 Dicembre 2017 ]

Dio benedica la famiglia Chàvez Castro

un commentario pastorale:
Ecclesiaste 3:1-9
Capitolo 3
I mutamenti negli affari umani. (1-10)
Gli immutabili consigli divini (11-15)
La vanità del potere terreno. (16-22)

Versetti 1-10 Aspettarsi felicità durevole in un mondo che cambia continuamente porterà una delusione. Condurre noi stessi secondo il nostro stato di vita in Cristo Gesù, è il nostro dovere e la nostra saggezza in questo mondo perduto… pastore

– Dio benedica la famiglia Chàvez-Castro –


 

tracotanza
tra·co·tàn·za/
sostantivo femminile
Atteggiamento caratterizzato da ostentata presunzione e arroganza: trattare con t.; Questa lor tracotanza non è nova (Dante).

interessante e nuova parola per me…

pastore@Antioca.it

per esempio:
arroganza
Senso di superiorità nei confronti del prossimo, che si manifesta con un costante disdegno e un’irritante altezzosità: mi rispose con a.; ha l’a. di scrivermi; l’a. del potere, il comportamento di chi lo esercita in maniera così sprezzante, da non tenere in nessun conto suggerimenti, proposte o richieste delle minoranze o delle opposizioni, anche se giuste.

pace, pace di Cristo, pace di Cristo Gesù!


pastore@Antioca.it