Proverbi 7:1-5

1 Figlio mio, custodisci le mie parole e conserva dentro di te i miei comandamenti. 2 Custodisci i miei comandamenti e vivrai; custodisci il mio insegnamento come la pupilla dei tuoi occhi. 3 Legateli alle dita, scrivili sulla tavola del tuo cuore. 4 Di’ alla sapienza: «Tu sei mia sorella», e chiama «amico» l’intendimento, 5 affinché ti custodiscano dalla donna altrui, dalla straniera che usa parole lusinghevoli.

Proverbi 8:1-5

1 Non grida forse la sapienza, e la prudenza non fa sentire la sua voce? 2 Essa sta in piedi in cima alle alture, lungo la strada, agli incroci delle vie; 3 grida presso le porte, all’ingresso della città, sulla soglia delle porte: 4 «Mi rivolgo a voi, o uomini, e la mia voce è indirizzata ai figli dell’uomo. 5 Intendete, o semplici, la prudenza, e voi stolti, abbiate un cuore assennato.

Proverbi 9:1-5

1 La sapienza ha costruito la sua casa, ha intagliato le sue sette colonne. 2 Ha ammazzato i suoi animali, ha mescolato il suo vino e ha imbandito la sua tavola. 3 Ha mandato fuori le sue ancelle; dai luoghi più elevati della città essa grida: 4 «Chi è sciocco venga qui!». A chi è privo di senno dice: 5 «Venite, mangiate del mio pane e bevete del vino che ho mescolato.

[spreaker type=player resource="episode_id=15336368" width="100%" height="350px" theme="light" playlist="show" playlist-continuous="false" autoplay="false" live-autoplay="false" chapters-image="true" hide-logo="false" hide-likes="false" hide-comments="false" hide-sharing="false" ]
[spreaker type=player resource="episode_id=15310519" width="100%" height="350px" theme="dark" playlist="show" playlist-continuous="false" autoplay="false" live-autoplay="false" chapters-image="true" hide-logo="false" hide-likes="false" hide-comments="false" hide-sharing="false" ]