MATRIMONIO con visione…
Matrimonio con proposito!
Figli nella visione e proposito…
La casa nella visione e proposito…
PodCast Apostolico – Oggi Ore 21:00
Nuova Puntata Speciale

quando LIVE o pronta sarà qui…

[spreaker type=player resource=”show_id=1880905″ width=”100%” height=”350px” theme=”light” playlist=”show” playlist-continuous=”false” autoplay=”false” live-autoplay=”false” chapters-image=”true” ]

Ora Paolo, dopo aver dimorato là ancora molti giorni, prese commiato dai fratelli e s’imbarcò per la Siria con Priscilla ed Aquila, essendosi fatto radere il capo a Cencrea, perché aveva fatto un voto.

Aquila e Priscilla
matrimonio con visione e proposito!

Atti 18:24-28

Apollo ad Efeso e a Corinto
24 Or un Giudeo, di nome Apollo, nativo di Alessandria, uomo eloquente e ferrato nelle Scritture, arrivò ad Efeso. 25 Costui era ammaestrato nella via del Signore e, fervente di spirito, parlava e insegnava diligentemente le cose del Signore, ma conosceva soltanto il battesimo di Giovanni. 26 Egli cominciò a parlare francamente nella sinagoga. Ma, quando Aquila e Priscilla l’udirono, lo presero con loro e gli esposero più a fondo la via di Dio. 27 Poi, volendo egli passare in Acaia, i fratelli lo incoraggiarono e scrissero ai discepoli che l’accogliessero. Giunto colà, egli fu di grande aiuto a coloro che avevano creduto mediante la grazia. 28 Egli infatti confutava con grande vigore i Giudei pubblicamente, dimostrando per mezzo delle Scritture che Gesù è il Cristo.

[ CORAGGIOSAMENTE… CONFUTAVA CON GRANDE VIGORE I GIUDEI PUBBLICAMENTE! ] – Confutavano: ribattere un’argomentazione, evidenziandone le debolezze – SINONIMO: smentire

menzioni di Aquila e Priscilla… ( LND )

Atti 18:2

E, trovato un certo Giudeo, di nome Aquila, originario del Ponto, venuto di recente dall’Italia insieme a Priscilla, sua moglie (perché Claudio aveva ordinato che tutti i Giudei partissero da Roma), si recò da loro.

Atti 18:18

Ora Paolo, dopo aver dimorato là ancora molti giorni, prese commiato dai fratelli e s’imbarcò per la Siria con Priscilla ed Aquila, essendosi fatto radere il capo a Cencrea, perché aveva fatto un voto.

Atti 18:26

Egli cominciò a parlare francamente nella sinagoga. Ma, quando Aquila e Priscilla l’udirono, lo presero con loro e gli esposero più a fondo la via di Dio.

Romani 16:3

Salutate Priscilla ed Aquila, miei compagni d’opera in Cristo Gesù,

1 Corinzi 16:19

Le chiese dell’Asia vi salutano; Aquila e Priscilla, insieme alla chiesa che è in casa loro, vi salutano molto nel Signore.

2 Timoteo 4:19

Saluta Priscilla e Aquila e la famiglia di Onesiforo.

pdCG! pastore@Antioca.it