Dalla sorella María, 4 Aprile 2017 – un pensiero per te oggi…

IL Signore è il mio pastore = relazione,
nulla mi mancherà = provvigione.
Egli mi fa giacere in paschi erbosi = riposo,
mi guida lungo le acque chete = refrigerio.
Egli mi ristora l’anima = guarigione;
Egli mi conduce per sentieri di giustizia = guida,
per amore del Suo Nome = proposito.
Avvenga che’ io camminassi nella valle dell’opera della morte = prova,
io non temere male alcuno = protezione;
perciocchè tu sei meco = fedeltà;
la tua bacchetta, e la tua verga mi consolano = disciplina.
Tu apparecchi davanti a me la mensa, al cospetto de’ miei nemici = speranza;
tu ungi il mio capo con olio = consacrazione;
la mia coppa trabocca = abbondanza.
Per certo, beni e benignità mi accompagneranno tutti i giorni della mia vita = benedizioni;
ed io abiterò nella Casa del Signore = sicurezza, per lunghi giorni = eternità. Salmi 23 GD

RELAZIONE, PROVVIGIONE, RIPOSO, REFRIGERIO, GUARIGIONE, GUIDA
PROPOSITO, PROVA, PROTEZIONE, FEDELTA’, DISCIPLINA, SPERANZA

CONSACRAZIONE, ABBONDANZA, BENEDIZIONI, ETERNITA’
TUTTO ciò che Dio è…

Salmo di Davide
IL Signore è il mio pastore: nulla mi mancherà.
Egli mi fa giacere in paschi erbosi,
Mi guida lungo le acque chete.
Egli mi ristora l’anima;
Egli mi conduce per sentieri di giustizia,
Per amor del suo Nome.
Avvegnachè io camminassi nella valle dell’ombra della morte,
Io non temerei male alcuno;
perciocchè tu sei meco;
La tua bacchetta,
e la tua verga mi consolano.
Tu apparecchi davanti a me la mensa,
al cospetto de’ miei nemici;
Tu ungi il mio capo con olio;
la mia coppa trabocca.
Per certo, beni e benignità mi accompagneranno Tutti i giorni della mia vita;
Ed io abiterò nella Casa del Signore Per lunghi giorni.
Salmi 23 GD

(Testo TILC)

Salmi 23
(22) Canto di fiducia ( TILC )

1Salmo di Davide

Il Signore è il mio pastore
e nulla mi manca.
2 Su prati d’erba fresca
mi fa riposare;
mi conduce ad acque tranquille,
3 mi ridona vigore;
mi guida sul giusto sentiero:
il Signore è fedele!

4Anche se andassi per la valle più buia,
di nulla avrei paura,
perché tu resti al mio fianco,
il tuo bastone mi dà sicurezza.

5Per me tu prepari un banchetto
sotto gli occhi dei miei nemici.
Con olio mi profumi il capo,
mi riempi il calice fino all’orlo.
6La tua bontà e il tuo amore mi seguiranno
per tutta la mia vita;
starò nella casa del Signore
per tutti i miei giorni.

 

Salmi 23

La Nuova Diodati (LND)

23 «Salmo di Davide»
L’Eterno è il mio pastore, nulla mi mancherà.

Egli mi fa giacere in pascoli di tenera erba, mi guida lungo acque riposanti.

Egli mi ristora l’Anima, mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del suo nome.

Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, non temerei alcun male perché tu sei con me; il tuo bastone e la tua verga sono quelli che mi consolano.

Tu apparecchi davanti a me la mensa in presenza dei miei nemici; tu ungi il mio capo con olio; la mia coppa trabocca.

Per certo beni e benignità mi accompagneranno tutti i giorni della mia vita; e io abiterò nella casa dell’Eterno per lunghi giorni.