2 Corinzi 7:1La Nuova Diodati (LND)

7 Avendo dunque queste promesse, carissimi, purifichiamoci da ogni contaminazione di carne
e di spirito. Compiendo la nostra santificazione
nel timore di Dio.

1. LA CHIAMATA ALLA SANTITÀ

La Bibbia chiama i seguaci di Cristo ad una vita di santità e pone
l’accento sull'essenzialità della santità. “Procacciate la pace con tutti e la santificazione, senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14). 
La nuova nascita è l’esperienza iniziale della salvezza, ma l’opera della salvezza non finisce qui. C’è anche il continuo lavoro della santificazione, un processo per diventare progressivamente più come Cristo. Tale processo, che comincia con la nuova nascita, conduce alla perfezione senza peccato nella vita futura. Quest’opera si svolge mentre ci sottomettiamo, quotidianamente, alla guida e al controllo dello Spirito Santo (II Tess. 2:13).
Così come dobbiamo nascere di nuovo per vedere il regno di Dio
(Giovanni 3:3-5), dobbiamo perseguire la santificazione se vogliamo vedere il Signore. “Procacciate la pace con tutti e la santificazione, senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14). La nuova nascita non avrà un valore eterno fino a quando la persona nata di nuovo non continua a camminare per fede e vivere secondo la nuova natura dello Spirito, permettendo a Dio di completare il processo iniziato con la nuova nascita.
La santità non è un’opzione: è un comandamento che dobbiamo
mettere in pratica in tutti gli aspetti della nostra vita.
“Ma come colui che vi ha chiamati è santo, voi pure siate santi in tutta la vostra condotta, poiché sta scritto: «Siate santi, perché io sono santo».” (I Pietro 1:15-16).
2. DEFINIZIONE DI SANTITÀ
Studio completo…
http://antiochchiesatorino.altervista.org/Studi/2_Santit__.pdf

Pace di Cristo! Bellissimo 2014! In Cristo!
Greetings from Turin, Italy!