Così morì Saul, a causa dell’infedeltà che egli aveva commessa contro il Signore per non aver osservato la parola del Signore , e anche perché aveva interrogato e consultato quelli che evocano gli spiriti, mentre non aveva consultato il Signore . Perciò il Signore lo fece morire e trasferì il regno a Davide, figlio d’Isai.
Primo libro delle Cronache 10:13 - 14 NR06

Parte 1/2
Martedì, 14 maggio 2019 - pastore