Con i morti non si parla...
Ne anche se sono morti nella fede!
Parlare del loro legato, onorare le azioni è un altro discorso...
- con i morti non si parla -
visitare una tomba non ha niente di male...
un memoriale è un bel ricordo...

Fratelli, voglio che siate ben istruiti su ciò che riguarda i morti: non dovete continuare a essere tristi come gli altri, come quelli che non hanno nessuna speranza. Noi crediamo che Gesù è morto e poi è risuscitato. Allo stesso modo, crediamo che Dio riporterà alla vita, insieme con Gesù, quelli che sono morti credendo in lui.
1 Tessalonicesi 4:13 - 14 ICL00

Il giorno dopo, all’inizio del primo giorno della settimana, Maria Maddalena e l’altra Maria andarono ancora a vedere la tomba di Gesù.
Matteo 28:1 ICL00

- con i morti non si parla fratelli -

...né chi consulti gli spiriti ( ...né chi consulti I MORTI! )

Non si trovi in mezzo a te chi faccia passare il suo figliuolo o la sua figliuola per il fuoco, né chi eserciti la divinazione, né pronosticatore, né augure, né mago, né incantatore, né chi consulti gli spiriti, né chi dica la buona fortuna, né negromante; perché chiunque fa queste cose è in abominio all'Eterno; e, a motivo di queste abominazioni, l'Eterno, il tuo Dio, sta per cacciare quelle nazioni d'innanzi a te.
DEUTERONOMIO 18:10 - 12 RDV24

1 Samuele 28:1-25; 
1 Croniche 10:13-14

Saul morì così perché non era rimasto fedele al Signore e non aveva osservato la sua parola; soprattutto egli aveva consultato quelli che evocano gli spiriti invece di interrogare il Signore. Il Signore lo fece morire e trasferì il regno a Davide, figlio di Iesse.
1 Cronache 10:13 - 14 ICL00

Chiaramente Dio dice ...questo non dovrete farlo!
...con i morti non si parla

pastore

Parte 2/2
Martedì, 14 maggio 2019 - pastore