Un bell’inizio, continuando il viaggio cronologico, leggendo La Parola di Dio…

ZACCARIA

“Yhvh ha ricordato”, questo il significato di זְכַרְיָה (Zecharyàh), Zaccaria. La soprascritta del libro che porta il suo nome lo dice figlio di Berechia: “Profeta Zaccaria, figlio di Berechia, figlio d’Iddo” (Zc 1:1). Egli era contemporaneo del profeta Aggeo. Esd 5:1;6:14 lo ricorda come “figlio di Iddo” anziché come “figlio di Berechia”: “I profeti Aggeo e Zaccaria, figlio di Iddo, profetizzarono nel nome del Dio d’Israele ai Giudei che erano in Giuda e a Gerusalemme”, “Parole ispirate dal profeta Aggeo, e di Zaccaria figlio di Iddo”. La discrepanza potrebbe essere dovuta a confusione di copisti, oppure al fatto che Iddo era più noto di Berechia. In Nee 12:16 si dice, infatti, che a Iddo succedette Zaccaria quale capo della famiglia sacerdotale: “Di Iddo, Zaccaria”. Forse Berechia, padre di Zaccaria, era già morto. Comunque, Zaccaria era un sacerdote.

[spreaker type=player resource=”episode_id=12836290″ width=”100%” height=”350px” theme=”light” playlist=”show” playlist-continuous=”false” autoplay=”false” live-autoplay=”false” chapters-image=”true” ]

Per esempio…


pastore@Antioca.it